Crea sito
Domenica, 30 Giugno 2013 09:22

GRAZIE In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 DELICATE ARMONIE

 … <<L'anima, sciolta dalla materia, percepisce a poco a poco le vibrazioni melodiose dell'etere, le delicate armonie che scendono dalle Gerarchie Celesti; ascolta il ritmo imponente delle Sfere, il canto dei mondi, la Voce dell'Infinito, che risuona nel silenzio e la compenetra fino al rapimento. Nei mondi superiori alla Terra, la materia esercita una forza minore. I mali generati da essa, diminuiscono a misura che l'Essere si eleva, finché spariscono completamente. Là, l'uomo non si muove penosamente al suolo sotto il peso di un'atmosfera greve, ma si sposta con la massima facilità. Le occorrenze del corpo, i rudi lavori vi sono quasi sconosciuti; l'esistenza, più lunga della nostra, vi scorre fra lo studio e la partecipazione alle opere di una civiltà perfezionata, che ha per base la morale più pura, il rispetto dei diritti comuni, l'amicizia e la fratellanza.

Lo Spirito, dopo aver percorso il ciclo delle sue esistenze planetarie, dopo essersi purificato nelle reincarnazioni e nelle sue migrazioni attraverso i mondi, chiude la serie delle esperienze vitali ed entra nella vita spirituale definitiva - la Vera Vita dell'anima, che non conosce il male, l'ombra, l'errore. Allora, anche le ultime influenze materiali svaniscono; la calma, la serenità, la sicurezza profonda subentrano agli affanni, alle inquietudini di prima. L'anima ha raggiunto il termine delle sue prove ed è certa di non più soffrire>>...

Tratto dal libro "Dopo la Morte" di Léon Denis


GRAZIE

 

Letto 1430 volte Ultima modifica il Martedì, 27 Agosto 2013 08:38
Altro in questa categoria: « PROIEZIONE BUTTATI! »
Devi effettuare il login per inviare commenti